Suggerimenti per l’installazione del parquet

Arredamento

Molti appaltatori e professionisti della pavimentazione sono esperti nell'installazione di piastrelle in parquet noce, ma che tu scelga di affidarti ad un professionista o di affrontare il lavoro da solo, i seguenti suggerimenti ti daranno un'idea di cosa è coinvolto. Tieni presente che le specifiche del produttore variano, quindi segui sempre le istruzioni allegate alla confezione delle piastrelle per parquet.

1. Preparazione per l'installazione. Il pavimento in parquet deve essere installato su un substrato stabile, come un sottofondo robusto. Il supporto deve essere asciutto e livellato. Rimuovere i battiscopa prima dell'installazione.

2. Lascia che si acclimati. Il parquet è vero legno e ha bisogno di adattarsi alla stanza in cui verrà posato per ridurre il rischio che si sviluppino successivamente delle fughe tra i listelli. Il tempo di acclimatazione standard per il legno duro è di due settimane. Metti semplicemente i cartoni nella stanza; non c'è bisogno di togliere le piastrelle. I listelli di legno possono muoversi impercettibilmente durante questo periodo poiché si adattano alla temperatura e all'umidità.

3. Immagina attentamente il tuo layout. I disegni delle piastrelle in parquet si ripetono con ogni piastrella successiva e se le file non sono perfettamente dritte o non allineate con precisione con le pareti, il risultato finale sarà amatoriale. Non tutte le stanze sono perfettamente quadrate e dovrai tenerne conto quando crei un layout. Le piastrelle vengono fornite con istruzioni dettagliate su come sviluppare un layout del pavimento. Segui queste indicazioni alla lettera per risultati dall'aspetto professionale.

4. Utilizza i materiali e gli strumenti consigliati. Gli strumenti e i materiali consigliati sono progettati per darti i migliori risultati. Non solo il tipo di adesivo può variare a seconda della marca della piastrella, ma il produttore consiglia spesso una spatola con tacche di dimensioni specifiche.

5. Taglia con un seghetto alternativo, non una sega circolare. Mentre è pratica standard tagliare altri tipi di pavimenti in legno con una sega circolare, il parquet spesso viene fornito con piccoli fili incorporati nelle strisce di legno. Questi fili possono impigliarsi nella lama rotante di una sega circolare, creando un pericolo, rovinando la piastrella e potenzialmente danneggiando la sega. Il movimento su e giù di un seghetto alternativo taglia senza problemi il legno e il filo.

Manutenzione del pavimento in parquet

Proteggi il tuo investimento con la giusta cura e i tuoi pavimenti in parquet resteranno belli per anni.
Per la cura quotidiana, asciugare il pavimento con un panno in microfibra o lana per rimuovere polvere e briciole leggere. Asciuga subito le fuoriuscite bagnate con carta assorbente. Usa un panno umido o una spugna sulle macchie appiccicose. Passa l'aspirapolvere una volta alla settimana, o secondo necessità, utilizzando una spazzola adatta.
Utilizza un prodotto per la pulizia progettato per i pavimenti in legno, una volta al mese, o secondo necessità, per mantenere un aspetto brillante e brillante. Evita i prodotti per spolverare i mobili in legno, che possono rendere il parquet pericolosamente scivoloso. Non utilizzare una scopa a vapore. Il calore e l'umidità possono danneggiare la finitura e persino gonfiare le venature del legno. Non applicare cera per pavimenti o prodotti lucidanti destinati a pavimenti in vinile o piastrelle di ceramica: potrebbero danneggiare la finitura. Metti i tappeti nelle aree ad alto traffico per proteggere la finitura del tuo pavimento. Utilizza protezioni adesive in silicone o feltro sotto le gambe dei mobili per evitare graffi.