Suggerimenti per una passeggiata in bici sicura

Sicurezza

Le strade sudafricane sono spazi pubblici e noi ciclisti abbiamo il diritto di utilizzarle. Tuttavia, andare con biciclette elettriche su strade pubbliche è una grande responsabilità ed è molto importante che tu sia a conoscenza (e rispetti sempre) le regole della strada e maneggi la tua bicicletta in modo sicuro e responsabile.

E ricorda:

  • Sii visibile sulla tua bici.

  • Indossa sempre il casco.

  • Una seconda volta: indossa sempre il casco

  • Rispetta e obbedisci alle regole della strada

  • E ancora: indossa sempre il casco

Tipi e dimensioni della tua bicicletta

È anche molto importante che la tua bicicletta sia della misura giusta per te. Se la bicicletta è troppo grande o troppo piccola, potresti avere difficoltà a controllarla, il che potrebbe portare a un incidente o alla caduta nel traffico. Inoltre, andare in bicicletta per un lungo periodo con una bicicletta non della misura giusta può essere molto scomodo e causare dolori al collo e alle spalle. In primo luogo, è importante scegliere la bicicletta giusta per il tuo scopo . Se intendi fare il pendolarismo su sentieri e strade sterrate oltre che su strade asfaltate , scegli una bici da pendolarismo o mountain bike con pneumatici più larghi invece di una bici da strada con pneumatici stretti , poiché i pneumatici più larghi si adattano meglio a diverse superfici stradali.

Come controllare l'altezza della sella:

  • Chiedi a qualcuno di tenere la bicicletta dietro il sedile e di sederti con entrambe le mani sulla parte superiore del manubrio e i talloni sui pedali.

  • Allo stesso modo, assicurati che l' altezza della sella o della sella sia corretta per la lunghezza della tua gamba, in modo da poter consumare la potenza ottimale durante la guida e controllare correttamente la bici quando ti fermi;

  • Quando guardi la ruota anteriore, l'asse anteriore dovrebbe essere approssimativamente in linea con il manubrio. Se raddrizzi la gamba con la pedivella in linea con il tubo obliquo, il tallone dovrebbe essere sul pedale e la gamba dovrebbe essere estesa. Quando ti trovi sopra il tubo orizzontale, dovrebbe esserci almeno una larghezza di una mano tra il tubo superiore e il cavallo.

Come pedalare in sicurezza nel traffico

CONTROLLA SEMPRE LA TUA BICI

È importante guidare la bicicletta in linea retta e in modo prevedibile , in modo che auto e altri veicoli possano prevedere dove andrai e come dovranno rispondere alla tua presenza sulla strada.

Guida il più possibile a sinistra della linea bianca e in sicurezza. Sii anche consapevole del tiraggio causato da un camion o un autobus: non farti risucchiare quando un camion o un autobus ti sorpassa, ma sii pronto per il "traballo" che seguirà e controlla la tua bici di conseguenza.

In condizioni di vento, è necessario prestare particolare attenzione, in modo che un'improvvisa raffica di vento non ti faccia perdere la linea e finisca proprio davanti a un'auto o un camion.

Se guidi con un gruppo di amici o dietro un altro pendolare, assicurati sempre che la tua ruota anteriore sia almeno una lunghezza dietro al ciclista che ti precede, in modo da avere spazio sufficiente per intraprendere azioni evasive in caso di necessità

Se guidi con un gruppo di amici o dietro un altro pendolare, assicurati sempre che la tua ruota anteriore sia almeno una lunghezza dietro al ciclista che ti precede, in modo da avere spazio sufficiente per intraprendere azioni evasive in caso di necessità.

Esercitati a tenere sotto controllo la tua bicicletta quando sollevi una mano dal manubrio per dare segnali, in modo da non barcollare inavvertitamente sulla traiettoria di un'auto o di un camion. Essere in grado di controllare la tua bicicletta ti aiuterà anche quando partecipi a una giostra o guidi con un gruppo di amici e vuoi bere un sorso d'acqua dalla tua borraccia.

Altri consigli:

  • Rallenta e controlla la tua bicicletta in ogni momento. Non puoi evitare una collisione se stai sfrecciando in discesa senza controllo, con freni difettosi e un bambino o un cane si imbatte nella strada davanti a te.

  • Quando ti avvicini a una fermata dell'autobus o di un taxi, fai attenzione ai pedoni che scendono dall'autobus e vogliono attraversare la strada. Spesso non si prendono cura dei ciclisti (o si rendono conto di quanto velocemente può viaggiare una bicicletta) prima di iniziare ad attraversare la strada. Rallenta e preparati a intraprendere un'azione evasiva finché non vedi che è sicuro procedere.

  • Quando ti avvicini a un'auto parcheggiata, controlla se il conducente è ancora in macchina. Spesso aprono la porta senza aver prima controllato la presenza di ciclisti, costringendoti a entrare nella porta. Rallenta e metti abbastanza spazio tra te e l'auto.

  • Non pedalare da vicino (bozza) dietro un autobus. Non sai mai quando improvvisamente ha bisogno di fermarsi!

  • Guarda avanti! Più guardi avanti lungo la strada, più velocemente puoi identificare potenziali problemi come auto parcheggiate, fermate di autobus, incroci, attraversamenti pedonali, discese ripide, curve strette, buche o sabbia o acqua o fondi stradali in cattive condizioni.

  • Prendi una luce in modo da essere visibile. Dovresti avere una luce bianca fissa sulla parte anteriore della bicicletta e una luce rossa lampeggiante sul retro. Inoltre, non puoi mai avere troppi catarifrangenti sulla tua bicicletta.

  • Cerca sempre di stabilire un contatto visivo con i conducenti; in questo modo puoi vedere se ti hanno visto.

  • Ringrazia sempre gli automobilisti o i conducenti che, ad esempio, ti aiutano aprendoti un varco per farti attraversare la strada. Sii sempre gentile.

  • Non pedalare dietro a un veicolo dove ci si trova nell'angolo cieco del conducente. Se l'autista non può vederti, non sa che sei lì.

  • Non saltare i semafori o fermare le strade. Attraversa un incrocio solo quando sei sicuro che sia sicuro farlo.

  • E ricordati di stare lontano dalle autostrade!